Arrivano gli incentivi per la connettività

Arrivano gli incentivi per la connettività

A partire dal 15 aprile 2010 è possibile usufruire delle agevolazioni statali per chi desidera attivare una connessione ad Internet; in concomitanza con l'iniziativa gli operatori telefonici italiani hanno formulato delle nuove tariffe per le offerte per la connettività domestica e la navigazione mobile.

Nel complesso per gli incentivi sono stati stanziati circa 300 milioni di Euro di cui 20 (è proprio il caso di dirlo, una miseria) destinati alla diffusione della Banda Larga; nel complesso l'iniziativa dovrebbe portare a 400 mila nuove attivazioni, non molto ma un passo avanti per un paese in costante ritardo digitale.

L'iniziativa è mirata a favorire la diffusione del Web presso i giovani appartenenti ad una fascia d'età compresa tra i 18 e i 30 anni, le richieste potranno essere effettuate anche da persone di età superiore se nella loro famiglia è presente un destinatario degli incentivi.

L'incentivo prevede un bonus pari a 50 Euro, una volta presentata la domanda passeranno due giorni prima di sapere se questa è stata accettata; tutte le maggiori aziende telefoniche italiane hanno già preparato le loro offerte.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.