Arriva il Wireless che interpreta i gesti

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGli iPhone verranno riparati negli Apple Store
  • SuccessivoUn malware istituzionale per il governo spagnolo
Arriva il Wireless che interpreta i gesti

I ricercatori dell'Università di Washington starebbero studiando un sistema grazie al quale interagire con un terminale tramite gesti attraverso il segnale Wireless; un sistema per la comunicazione tra uomo e dispositivi senza la necessità di altre periferiche se non un router.

Uno dei vantaggi di WiSee, questo il nome del progetto, risiederebbe nel fatto che esso dovrebbe permettere di accedere alle funzionalità di un device da tutti gli ambienti coperti dal segnale; una differenza sostanziale rispetto a soluzioni come Kinect che basano il loro funzionamento su dei sensori.

A livello tecnico WiiSee rappresenta un'evoluzione delle tecnologie già utilizzate per adottare il Wifi come sistema per il riconoscimento degli utenti, tale meccanismo si basa essenzialmente sulle onde elettromagnetiche diffuse per consentire la connessione senza fili dei terminali.

Fino ad ora l'interfaccia gestuale di WiiSee sarebbe in grado di interpretare 9 movimenti diversi corrispondenti ad altrettanti comandi, inoltre, riuscirebbe a distinguere tra le interazioni di tre utenti presenti nello stesso ambiente con una precisione del 90%.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.