Apple: la trimestrale conferma la svolta verso i servizi

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMiSE e Poste Italiane insieme per "Piazza Wifi Italia"
  • SuccessivoCybersecurity: CEO sotto attacco
Apple: la trimestrale conferma la svolta verso i servizi

Cambiare o soccombere (lentamente, ma inevitabilmente), è probabilmente questo il motto di Tim Cook che ha deciso di modificare il core business di Apple differenziandolo. Basta quindi con la pesante dipendenza dalle vendite degli iPhone, largo invece alle offerta connesse ai servizi, l'ultima trimestrale di cassa sembrerebbe indicare come questa sia la strada giusta da percorrere.

Per quanto riguarda la vendita di dispositivi, nel periodo considerato il numero dei melafonini distribuiti sarebbe calato di ben 10 punti percentuali, nel contempo sarebbero diminuite anche le vendite dei computer Mac con una flessione del 4%. Migliori le performance degli iPad, i tablet di Cupertino, grazie ad una crescita del 17% su base annua.

Tornando ai servizi della Mela Morsicata, il loro giro d'affari sarebbe aumentato del 16% rispetto allo stesso periodo del 2018. Una notizia confortante che va ad unirsi a quella che registra un incremento del 45% nella commercializzazione di dispositivi indossabili. In termini percentuali la divisione "Wearables, Home and Accessories" sarebbe stata quella in grado di generare i risultati migliori.

A differenza di altre società come Microsoft, Apple non ha concentrato i suoi servizi sull'offerta enterprise. A primeggiare sono invece le proposte per il segmento consumer come per esempio Apple Music, l'aggregatore editoriale News+ e Arcade per il gaming. Non andrebbe poi dimenticata la carta di credito che il gruppo ha creato in collaborazione con la banca d'affari Goldman Sachs.

In buona parte, e in particolare relativamente alla carta di credito, parliamo di funzionalità ancora strettamente legate agli iDevice. Il concept del servizio di videostreaming TV+, che anche se con alcune limitazioni potrà essere utilizzato con dispositivi diversi da quelli di Apple, testimonia però che tali vincoli potrebbero essere allentati nel prossimo futuro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.