Apple ricicla gli iPhone 4S

Apple ricicla gli iPhone 4S

Se eravate alla ricerca di un'ulteriore prova dell'imminente rilascio della quinta generazione dell'iPhone, ora avrete la vostra conferma: la Casa di Cupertino ha infatti dato vita recentemente ad una campagna appositamente dedicata al riciclo degli iPhone 4S.

L'iniziativa rientra nel quadro del progetto denominato Reuse and Recycle che consente ai possessori di un device Apple di riconsegnarlo alla casa madre in cambio di una somma di denaro variabile; nel caso del 4S le spettanze potrebbero ammontare fino a 345 dollari a seconda delle condizioni del reso.

Come spesso accade, la promozione è valida soltanto per gli utenti americani, quelli italiani possono però accedere ad essa tramite intermediari come per esempio Amazon; chiaramente, in questo caso la contropartita potrebbe essere nettamente infierore rispetto a quella prevista per una consegna diretta.

Da notare che la somma massima che Apple potrebbe riconoscere per il riciclo di un smartphone viene concessa soltanto per la cessione di un iPhone 4s da 64 Gb "come nuovo", cioè per quello che fino a qualche mese fa era considerabile come il top di gamma per l'iPhone.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.