Un Apple 1 venduto per oltre 670 mila Dollari

Un Apple 1 venduto per oltre 670 mila Dollari

671.400 dollari, questa la cifra battuta dalla casa d'aste tedesca Auction Team Breker per l'acquisto di un computer Apple 1 ancora funzionante; tale modello dovrebbe essere in pratica il primo entrato in produzione con il logo della Casa di Cupertino.

L'acquisto sarebbe stato effettuato da un (probabilmente facoltoso) estimatore asiatico sulla cui indentità non sarebbero state diffuse indiscrezioni; nel complesso questo elaboratore, datato 1976, sarebbe stato replicato in 200 esemplari, pochi di questi sarebbero però ancora disponibili.

La rarità del dispositivo unita all'aura di leggenda che circonda il suo creatore, Steve Jobs, contribuirebbe ad incrementarne il valore anche come semplice "pezzo da collezione"; nel recente passato atri due Apple 1 furono venduti rispettivamente per 400 mila e 640 mila dollari.

L'ultimo esemplare battuto all'asta sarebbe in uno stato di conservazione quasi perfetto, inoltre, ad esso sarebbe associata una lettera firmata dallo stesso fondatore della Apple (e dal socio Steve Wozniak) nella quale Jobs presenta un'offerta per la componentistica aggiuntiva.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.