Android: "O" come Octopus, non come Oreo

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCommunity Driven GWTcon. A Firenze, il 28 e 29 Settembre 2017
  • SuccessivoMicrosoft Paint non andrà in pensione
Android: "O" come Octopus, non come Oreo

Diversamente dalle attese la prossima versione del Robottino Verde, Android 8.0 o Android O, potrebbe chiamarsi Octopus e non "Oreo"; se così fosse Mountain View abbandonerebbe la nomenclatura tradizionale basata sui nomi di dolci per passare ad una nuova che vede invece gli animali (in questo caso il polpo) protagonisti.

L'indiscrezione alla base di questa notizia deriverebbe da un easter egg, in pratica uno "scherzetto", presente nel package della versione di Android 8.0 oggi destinata agli sviluppatori e ai beta tester; nello specifico alcuni utenti avrebbero individuato una piccola immagine nella quale un polpo viene rappresentato a mo' di logo del sistema operativo.

La tradizione che vede il Robottino Verde battezzato con nomi di dolci è iniziata nel corso del 2009, quando l'allora release della piattaforma venne rilasciata con il nome di "Cupcake"; fu poi il turno nell'ordine di "Donut", "Éclair", "Froyo", "Gingerbread", "Honeycomb", "Ice Cream Sandwich", "Jelly Bean", "KitKat", "Lollipop" e "Marshmallow" fino ad arrivare all'attuale "Nougat".

Ma date tutte le alternative disponibili, per quale motivo Google avrebbe scelto proprio il polpo? Una possibile interpretazione risiede nella particolare morfologia di questo animale che è dotato di 8 tentacoli, 8 come il numero di rilascio della prossima versione di Android. L'ipotesi appare un po' debole e, naturalmente, Big G non avrebbe fornito alcuna conferma.

Se tutto dovesse andare secondo i piani dell'azienda californiana, e indipendentemente dal codename che verrà scelto alla fine, Android 8.0 dovrebbe essere disponibile in versione definitiva entro la fine della stagione estiva, è poi probabile che i primi ad adottarlo saranno i dispositivi della gamma Pixel brandizzati salla stessa Big G.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.