Adobe Commerce Cloud collega l'e-commerce all'advertising

Adobe Commerce Cloud collega l'e-commerce all'advertising

I vertici di Adobe sembrano sempre più intenzionati ad estendere l'offerta della propria azienda oltre alle classiche proposte software dedicate alla grafica e al fotoritocco, come per esempio le applicazioni di Creative Cloud. L'intenzione di San Jose è chiaramente quella di puntare sempre di più sui servizi Cloud based e data driven.

A questo proposito è utile citare il recente lancio della piattaforma denominata Commerce Cloud, naturale evoluzione dellle strategie sviluppate dal gruppo per entrare nel mercato del commercio elettronico. Si tratta sostanzialmente di un progetto che ha al suo centro Magento, CMS pensato appositamente per gli store online di cui Adobe prese il controllo nel maggio del 2018.

La particolarità di Commerce Cloud sta nel fatto di riuscire a mettere in connessione la parte riguardante la vendita dei prodotti con la loro promozione in Rete. La piattaforma raccoglierà i dati relativi al comportamento degli utenti in un determinato negozio e permetterà di ottimizzare le campagne di adverising sulla base delle loro scelte.

Parliamo di uno strumento (attualmente incluso nella suite Adobe Experience Cloud) che dovrebbe rivelarsi particolarmente utile per la targetizzazione dei clienti, grazie alle informazioni raccolte nel corso del tempo si potranno definire infatti dei profili sempre più precisi e personalizzare l'offerta incrementando le conversioni derivanti dalla pubblicità.

Per completare le funzionalità a corredo di Commerce Cloud gli sviluppatori di Adobe hanno implementato anche un sistema di gestione dell'advertising sui canali di Google Shopping e di Amazon nonché una tecnologia per amminstrare le fasi relative alle vendite e visualizzare tutti i dati relativi ai risultati ottenuti grazie alle modifiche apportate alla pubblicità.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.