Acer sceglie Chrome Os per i suoi tablet

Acer sceglie Chrome Os per i suoi tablet

Anche Acer potrebbe presto essere una delle protagoniste nel mercato dei tablet (per ora) dominato dall'iPad della Casa di Cupertino; quello prodotto dalla Acer potrebbe essere il primo dispositivo portable che utilizza Chrome Os per il suo funzionamento.

Se un'azienda di queste dimensioni dovesse scommettere veramente sul (futuro) sistema operativo di Mountain View, si assisterebbe probabilmente ad una piccola rivoluzione in cui, Chrome da una parte e Android dall'altra, finirebbero per limitare lo strapotere di Redmond nel mercato Os.

Microsoft, che per decenni ha imposto i suoi sistemi operativi come un standard finendo per creare un vero e proprio monopolio, questa volta non sembra in grado di proporre alternative valide destinate al mercato mobile, dove altri soggetti si contendono quote di mercato in continua crescita.

Ma la scelta di Chrome Os potrebbe avere anche un altro effetto: se questo sistema operativo dovesse conquistare il favore di aziende e consumatori, sarà ancora necessario scommettere su Android? Google sarà ancora disposta a supportare entrambe le piattaforme?

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.