4G, TV digitale e canone RAI. Problemi di interferenze

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteRecord di vendite per la Apple, ma a Wall Street non basta
  • SuccessivoSteve Jobs e quelle brutte email a Palm
4G, TV digitale e canone RAI. Problemi di interferenze

Idealmente il funzionamento di due tecnologie come l'LTE (Long Term Evolution o 4G) e il Digitale Terrestre non dovrebbe essere influenzato dal pagamento del canone RAI; ciò è vero a livello tecnico ma lo sarebbe anche in termini di difesa dei diritti dei consumatori.

A sottolinearlo è l'Adiconsum, recentemente intervenuta riguardo ad un problema che coinvolge il traffico dati tramite 4G in banda da 800 MHz che, in alcune regioni della Penisola, interferirebbe con la corretta ricezione del segnale per il Digitale Terrestre.

Avendo verificato l'esistenza del malfunzionamento, il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a disposizione su Internet un apposito servizio denominato "HelpInterferenze.it" con il quale viene fornita assistenza gratuita per la sua risoluzione.

Per poter godere di tale assistenza sarebbe però necessario essere in regola con i pagamenti dela canone per la Televisione Pubblica; al di là delle considerazioni su chi non paga, l'impedimento potrebbe riguardare chi ha in atto delle controversie con la RAI o coloro che hanno modificato la propria residenza... forse sarebbe il caso, quindi, di rivedere le politiche di accesso ad un servizio di risoluzione problemi che dovrebbe essere aperto a tutti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.