40 mila posti di lavoro da fatturazione elettronica e GDPR

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle News: verso l'oscuramento in Europa?
  • SuccessivoMicrosoft: è tempo di autenticarsi senza password
40 mila posti di lavoro da fatturazione elettronica e GDPR

Il Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Anpal che monitora i dati dei programmi occupazionali provenienti da imprese operanti nell'industria e nei servizi ha permesso di prevedere che nel prossimo futuro le aziende ricercheranno almeno 40 mila professionisti in grado di gestire gli oneri relativi al rispetto del GDPR e alla gestione della fatturazione elettronica.

Saranno necessari in particolare sviluppatori, amministrativi, contabili e esperti nelle procedure di data entry. Appartenere ad una di queste categorie potrebbe rappresentare un'occasione di carriera in un periodo in cui diversi segnali economici indicano un possibile rallentamento della crescita, con conseguente minore disponibilità agli investimenti da parte delle aziende.

Tra le figure più ricercate vi saranno sicuramente coloro che hanno le competenze tecniche per effettuare operazioni legate alla raccolta, al trattamento, alla conservazione e alla protezione dei dati nel rispetto dell'attuale normativa europea in merito. A questi ultimi il compito di semplificare l'attività degli amministrativi che, stando a quanto previsto dal GDPR, si starebbe facendo via via sempre più complessa.

Saranno fondamentali competenze digitali avanzate, che dovrebbero determinare oltre il 60% delle assunzioni, verranno richieste inoltre skill matematiche e informatiche (43.1%), capacità di problem solving (60.5%), propensione a lavorare in completa autonomia (57.4%) e capacità di adattamento alle nuove esigenze determinate dai cambiamenti tecnologici (60.9%).

Nonostante le necessità legate al reclutamento, reperire figure professionali di questo tipo risulterebbe ancora particolarmente difficile per le imprese. Attualmente su 100 profili ricercati ben 30 proposte di lavoro risulterebbero insoddisfatte, nel medio periodo cio potrebbe portare ad un incremento medio delle retribuzioni offerte.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.